All for Joomla The Word of Web Design

Ricetta Nuvole di parmigiano, piatto Dieta Americana

nuvole di parmiggiano ricette italiane (1)

Preparazione guidata al piatto tipico americano Nuvole di parmigiano

La ricetta proposta all’interno di questo nuovo articolo, ovvero le Nuvole di parmigiano, tipica preparazione gastronomica americana, può essere facilmente adattabile anche all’interno della nostra tradizione italiana per la presenza di un ingrediente tipico e rinomato come il formaggio del quale si compone.

La cultura americana tradizionale prevede diverse preparazioni a base di frittura, proprio come le Nuvole di parmigiano, proposta in questa guida come un secondo piatto ma perfettamente personalizzabile anche per un antipasto alternativo, da integrare al menù di un picnic, in ricorrenza di una festa o compleanno, oltre che per un aperitivo sfizioso.

Le Nuvole di parmigiano possono essere consumate sia fredde che calde, garantendo quella parte croccante e dorata in superficie tipica delle fritture, adatta a grandi e piccini.

Ingredienti (per circa 15 nuvole e 15 persone)

  • 130 ml di latte
  • 60 g di margarina
  • 60 g di farina
  • 2 uova
  • 70g di parmigiano grattugiato

Procedimento

Per preparare le Nuvole di parmigiano ci si dovrà munire di una pentola sufficientemente capiente dove inserire il latte e la margarina a dadini, portando il tutto a ebollizione e mescolando i due ingredienti per non farli aderire al fondo. Ad ebollizione raggiunta si potrà abbassare il fuoco e aggiungere la farina setacciata.

Il composto dovrà essere mescolato sino al raggiungimento omogeneo e privo di grumi, risultando allo stesso tempo corposo. A questo punto la pentola dovrà essere tolta dal fuoco e si potranno inserire anche le uova e il formaggio parmigiano, con due cucchiaia di latte se necessario.

Il composto per le Nuvole di parmigiano dovrà essere mescolato delicatamente e suddiviso in quindici porzioni con l’impiego di un cucchiaio. Le nuvole dovranno essere disposte su carta da forno e inserite all’interno di una teglia. Contrariamente all’aspetto tipico esterno delle frittura le Nuvole di parmigiano dovranno essere infornate e non fritte.

 

Le nuvole dovranno presentare uno spazio sufficiente tra l’una e l’altra al fine di non aderire tra loro al momento del rigonfiamento in forno. Il tutto dovrà essere cotto in forno preriscaldato a 195°/200°  per circa 15 minuti. Al momento in cui la superficie esterna risulterà gonfia e dorata potranno essere estratte dal forno e servite sia calde che fredde a seconda delle esigenze e dei gusti personali.

 

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password