All for Joomla The Word of Web Design

Menù tricolore: Ricetta Cestini di frutta

Menù tricolore Ricetta Cestini di frutta

Preparazione guidata alla ricetta dei Cestini di frutta

Cestini di frutta sono una preparazione spesso inserita all’interno di diversi menù ristorativi come dessert fresco generalmente più incline ai periodi estivi. Ma questa ricetta può essere facilmente adattata anche a tutta una serie di diversi eventi e ricorrenze, come dolce della domenica in abbinamento ad altre paste dolci in forma mignon, in sostituzione dei classici biscotti per la prima colazione, come snack sfizioso spezza fame, merenda, dessert per un picnic, in accompagnamento al tè pomeridiano e via elencando.

Preparare i Cestini di frutta, seguendo la ricetta appropriata, risulta estremamente semplice e veloce, perfettamente eseguibile anche dai cuochi meno esperti e integrabili sia ad una cucina di alta classe che alle preparazioni più casalinghe. Allo stesso tempo i Cestini di frutta potrebbero rivelarsi un dono gradito da presentare in occasioni speciali avvolti all’interno di confezioni personalizzate.  Attraverso questa nuova ricetta ci occuperemo di riportare tutti gli ingredienti e i metodi di procedimento da seguire al fine di realizzare i golosi Cestini di frutta sempre presenti all’interno delle pasticcerie.

Ingredienti (per 3 cestini)

  • 150g di farina 00
  • 1 uovo
  • 45g di burro (lasciate ammorbidire a temperatura ambiente)
  • 70g di zucchero
  • 3 cucchiai di Nutella (o di crema al cacao spalmabile realizzata in casa, oppure di diversa marca)
  • 4 fragole grandi
  • 1 kiwi

Procedimento

Per preparare i classici Cestini di frutta si dovrà partire da una base di pasta frolla, la parte più complicata dell’intera ricetta. Per ottenere la pasta frolla si dovrà versare la farina setacciata all’interno di un contenitore o di una terrina unendo insieme il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a dadini, lo zucchero.

Il composto ottenuto dovrà essere lavorato a mano utilizzando la punta delle dita per evitare di surriscaldare il tutto, fino a formare un panetto. Lo stesso dovrà essere avvolto all’interno della pellicola trasparente e riposto in frigorifero per un periodo di posa pari ad almeno 30 minuti. Su un piano da lavoro infarinato il composto dovrà essere successivamente steso con l’impiego di un mattarello fino a raggiungere uno spessore di 1-2 centimetri circa.

Per preparare i Cestini di frutta dovranno quindi essere ritagliati tre quadrati da disporre all’interno di tre stampi tipici per crostatine precedentemente imburrati. La pasta in eccesso dovrà essere eliminata dalle formine e il tutto dovrà essere infornato alla temperatura di 180 gradi per circa 10 minuti sino alla doratura della pasta frolla.

Una volta sfornati i Cestini di frutta dovranno essere lasciati raffreddare al di fuori delle formine. A questo punto si potrà procedere al lavaggio della frutta, tagliando a fettine i kiwi e le fragole. Il fondo di ogni cestino dovrà essere riempito da un cucchiaino di nutella, adagiando sulla parte destra e sinistra la frutta. La parte centrale dei Cestini di frutta dovrà essere decorata con della panna spray. I cestini potranno essere conservati all’interno del frigorifero.

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password