All for Joomla The Word of Web Design

Ricetta Frollini all’arancia, come prepararli al meglio

Guida alla preparazione dei Frollini all’arancia

La ricetta dei frollini all’arancia appartiene alla categoria dei biscotti e degli snack, ideali sia come base per una prima colazione, come spezza fame di metà mattinata, in abbinamento ad una tazza di latte, di caffè, oppure come semplice merenda pomeridiana con un tè caldo fumante.

Che si tratti di semplice golosità o della necessità di preparare i biscotti senza l’impiego di conservanti e ingredienti dannosi per la salute dell’organismo i frollini all’arancia possono essere realizzati seguendo la ricetta che andremo a proporre all’interno di questa nuova guida.

L’elenco delle ricette a base di biscotti si presenta ampiamente vario mentre sul web si trovano disponibili diversi siti dove reperire la lista degli ingredienti e il procedimento svolto per la preparazione. Altrettanto spesso però molte delle ricette disponibili alla portata di qualsiasi utente non ricalcano alla perfezione le corrette procedure di esecuzione, per lo stesso motivo si potrebbe rischiare di buttare via il lavoro svolto al termine della cottura.

Al fine di poter accedere alla ricetta corretta dei frollini all’arancia sarà importante proseguire la lettura di questo articolo, sotto una soglia di difficoltà minima anche per i cuochi amatoriali alle prime armi che si avvicinano con perplessità alla preparazione dei biscotti fatti in casa.

Ricetta Frollini all’arancia, come prepararli al meglio

Ingredienti

  • 160g di burro morbido
  • 100g di zucchero
  • la scorza di due arance
  • 260g di farina
  • 2 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Per la preparazione dei frollini all’arancia sarà necessario, o quanto meno preferibile, munirsi di un robot da cucina al fine di riuscire a velocizzare non soltanto il procedimento d’esecuzione, ma anche la qualità del risultato finale. All’interno del robot da cucina dovrà essere versato e sottoposto a tritatura lo zucchero in modo tale da renderlo ancora più fine, un processo utile per tutti i passaggi a seguire.

All’interno di una ciotola si dovranno quindi amalgamare insieme lo zucchero, i dadini di burro e la scorza grattugiata dell’arancia. Il composto dovrà essere lavorato fino al raggiungimento di una crema liscia e perfettamente omogenea. A questo punto potranno essere aggiunti un pizzico di sale e il succo d’arancia, preoccupandosi di mescolare nuovamente il tutto.

La farina dovrà essere setacciata e aggiunta alla crema ottenuta, amalgamando la preparazione finché non risulterà liscia a sufficienza per non rischiare che si attacchi alle dita durante la lavorazione finale. Con l’impasto realizzato si dovrà formare un salsicciotto del diametro pari ad almeno 5 centimetri circa, avvolto successivamente all’interno della pellicola trasparente.

La base dei frollini all’arancia dovrà essere lasciata riposare in frigorifero per almeno una notte, in alternativa si potrà optare per un’ora di stallo all’interno del freezer. Successivamente il salsicciotto dovrà essere tagliato a rondelle con uno spessore pari ad 1 centimetro. I frollini dovranno essere disposti all’interno di una teglia ricoperta da carta da forno e lasciati cuocere a temperatura preriscaldata di 180 gradi per circa 10 minuti di tempo. I frollini all’arancia dovranno risultare leggermente dorati, mentre una volta raffreddati potranno essere cosparsi di zucchero a velo e serviti in abbinamento a tè, tisane, latte, caffè.

Argomenti dell'articolo:

  • frollini all arancia
  • frollini procedimento

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password