All for Joomla The Word of Web Design

Ricetta San Valentino, Biscotti Bianchi e Neri

Ricetta San Valentino, Biscotti Bianchi e Neri

Preparazione guidata alla ricetta di San Valentino dei Biscotti Bianchi e Neri

La ricetta di San Valentino, Biscotti Bianchi e Neri si presenta come un’ottima alternativa ai classici cioccolatini industriali normalmente acquistati e regalati al proprio partner in questa ricorrenza. Preparare i Biscotti Bianchi e Neri di San Valentino non richiede particolari abilità tecniche e sarà sufficiente avvalersi della guida specifica proposta all’interno di questo nuovo articolo.

Sulla scia di moltissime altre ricette anche i Biscotti Bianchi e Neri di San Valentino potranno essere personalizzati secondo i propri gusti, sia in riferimento alla tipologia del cioccolato utilizzato sia per quanto riguarda i dettagli ad esempio l’aggiunta di accessori in zucchero colorati, farine di cocco, ecc, al fine di impreziosire questa gustosa preparazione.

Come per il resto dei biscotti anche quelli Bianchi e Neri di San Valentino si dimostreranno adatti per una prima colazione, come alternativa del dessert a fine pasto, in accompagnamento al caffè o al tè pomeridiano, come snack o merenda spezza fame, con la possibilità di essere conservati per diversi giorni.

Ingredienti

  • 200g di farina
  • 100g di burro
  • 60g di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • mezzo limone
  • 200g di cioccolato fondente

Procedimento

Per la preparazione dei Biscotti Bianchi e Neri di San Valentino si dovrà partire da un piano di lavoro servendosi di una ciotola o di una terrina sufficientemente capiente in modo tale da poter contenere al suo interno la farina setacciata, formando la classica fontana con una conca al centro.

All’interno della conca centrale dovranno essere uniti i tuorli delle uova, lo zucchero, la buccia del limone grattugiata e il burro ridotto a piccoli dadini lasciato ammorbidire in precedenza. Il tutto dovrà essere impastato con le mani, più precisamente servendosi della punta delle dita, evitando un surriscaldamento della pasta stessa.

A questo punto della preparazione dei Biscotti Bianchi e Neri di San Valentino si dovrà lasciar riposare il composto in frigorifero per almeno un’ora di tempo. Trascorso il periodo di posa si potrà quindi estrarre l’impasto dal frigo e utilizzare un ripiano di lavoro infarinato dove adagiarlo. La pasta frolla ottenuta dovrà essere distesa sulla superficie del piano di lavoro grazie all’aiuto di un mattarello per uno spessore circa di 1-2 centimetri.

Con l’aiuto delle formine scelte si dovranno ricavare i singoli biscotti da riporre su di una teglia da forno con relativa carta antiaderente e infornare il tutto a 180 gradi per 7-10 minuti circa. Nel tempo necessario alla cottura dei biscotti si potrà sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, servendosi di un cucchiaio di legno per mescolare il tutto. Il cioccolato potrà essere utilizzato per immergere metà dei biscotti una volta estratti dal forno e lasciati raffreddare, in alternativa per le diverse guarnizioni personalizzate.

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password